Cappella Bonajuto

La cappella Bonajuto o del Salvaterello è un edificio religioso d’epoca bizantina di Catania, eretto tra il VI e il IX secolo d.C. Uno dei pochi edifici di rilievo superstite dell’epoca bizantina a Catania, la cappella è collocata all’interno del palazzo barocco Bonajuto, nel popolare quartiere catanese della Civita. Si presenta a croce greca con pianta quadrata, cupola e tre absidi in forma simile alle cube bizantine presenti in vari luoghi della Sicilia. Oggi rispetto al piano della strada si trova interrato di circa 2 metri. L’edificio, che è inoltre arricchito di testimonianze medioevali e quattrocentesche, è scampato ai diversi terremoti che hanno colpito la città, fra cui quello devastante del 1693.

Cappella Bonajuto: via Bonajuto, 5-13 – T 095-321338. Visite: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 13.00. Chiuso lunedì. Ingresso gratuito.